Strumento adatto per effettuare prove di resistenza all'abrasione, utilizzando spazzole lasciate scorrere sulla superficie del campione esaminato, simulando così, l'usura quotidiana del materiale.

Questo strumento serve a testare le superfici rivestite, indagando così la resistenza all'abrasione causata da un pennello, spugna, o con altri mezzi. L'abrasione Scrub Tester bagnato può produrre un danno ripetibile, infatti, attraverso condizioni controllate, permette di simulare l'uso quotidiano, anche tramite diversi modelli di spazzole modelli. L'apparecchiatura è composta da:

  • pannello di plastica nera, lungo 430 mm e largo almeno 80 mm;
  • stendi film del tipo a spirale, idoneo a lasciare una pellicola dello spessore di film secco di 45 +/- 5 µm.;
  • apparecchio di lavaggio, a moto alternativo (circa 35 +/- 5 cicli/min), corredato da: spazzole con setole di nylon nero, lunga 89 mm, larga 37 mm, spessa13 mm. Il peso complessivo di spazzola e relativo porta spazzola è di 450 g circa;
  • recipiente per la soluzione detergente, munito di rubinetto;
  • contatore del numero di cicli di lavaggio.

In particolare è stato utilizzato il BDG 526 wet abrasion scrub tester, definito da Biuged come:

“BGD 526 Wet Abrasione Scrub Tester” è la nuova macchina che è sviluppata da Biuged. Si possono esaminare la lavabilità e le proprietà correlate, che influenzano la resistenza alle macchie dei rivestimenti. Possono essere riprodotti anche test per determinare le prestazioni dei detersivi. Lo strumento è costruito in accordo con standard quali ASTM D2486, ASTM D 3450, ASTM D 4213, ASTMD 4828, DIN EN 11330, EN ISO 11998, ecc

Caratteristiche:

  • velocità di scorrimento: può essere impostata per soddisfare le esigenze di standard diversi;
  • contatore a quattro cifre: avviare la macchina e verrà automaticamente interrotta quando raggiunge orari prestabiliti;
  • compatibile con una vasta gamma di pastiglie di abrasione, conformità con i requisiti e standard diversi, come ISO, ASTM, DIN ecc;
  • rapida e facile da caricare e scaricare, sia i campioni di prova che la sostituzione testa all'abrasione;
  • può funzionare normalmente sotto diversi valori di tensione e frequenza;
  • stabile ed uniforme velocità di marcia, grazie a uno schema push-rod;
  • dispone di due supporti di spazzola di fianco a test lato;
  • lunga durata con un design solido e resistente;
  • l'intero corpo macchina è realizzato in alluminio anodizzato, con condizione di funzionamento stabile, i risultati dei test sono ripetibili, anche utilizzando una velocità di corsa maggiore;
  • soluzioni liquide: vengono pompate alle testine dal contenitore staccabile montato al lato del tester. La pompa può essere attivata o disattivata durante il corso della prova, e il flusso può essere regolato per un dosaggio preciso.

 

Strumento adatto per effettuare prove di resistenza all'abrasione provocata da spazzole lasciate scorrere sulla superficie del campione esaminato.