Test di confronto semplice del livellamento e proprietà cascanti delle vernici nel periodo tra l'applicazione e l'essiccazione. Questo test viene eseguito utilizzando un applicatore, in acciaio inossidabile resistente alla corrosione, per testare livellamento e cedimenti.

 
Levelling tester:
 
BGD 226 Tester per livellamento: è progettato per determinare il relativo livellamento di materiali di rivestimento liquidi prima del trattamento in laboratorio. È conforme alle ASTM D2801-1994. È realizzato in acciaio inox con raschietto dritto dotato di 5 paia di tacche di profondità crescente da 100 ~ 1000μm (o 250 ~ 4000μm). 
Parametri tecnici principali:
 
BGD 226/1: per spessore del rivestimento 100-200-300-500-1,000μm. Dimensioni di ingombro: Tipo di apertura 120 × 20 × 20 millimetri (lunghezza per larghezza per altezza);
 
BGD 226 secondi: per il rivestimento di spessore 10-20-40-80-160 mil. Dimensioni di ingombro: Tipo di apertura 120 × 20 × 20 millimetri (lunghezza per larghezza per altezza);
 
Peso: 0.3kg.
 
Sagging tester :
 
BGD 225 Tester per determinare i cedimenti del prodotto, costruito in accordo con le specifiche di ASTM D 4400 e ASTM D 373. Sono realizzati in acciaio inossidabile resistente alla corrosione, la larghezza di applicazione è 75 millimetri in spessore di 6mm al cascante, le lacune vengono separate da uno spazio di 1 mm come un contrassegno su ogni cedimento per l'identificazione distintiva di ogni cedimento. Essi sono applicabili per determinare la resistenza alla colatura relativa di una serie di prodotti per fornire i parametri tecnici per l'applicazione di vernice in loco. 
Parametri tecnici principali:
 
Gamma testers: BGD 225/1 (50-275μm), BGD 225 secondi (250-475μm), BGD 225/3 (450-675μm), BGD 225/4 (650-875μm), BGD 225/5 (850 -1,075μm);
 
Differenza tra adiacenti due tacche: 25 micron;
 
Dimensioni totali: 120 × 20 × 20 millimetri (lunghezza per larghezza per altezza);
 
Peso: 0.5Kg.
 
Charts :
 
diagrammi di prova => sono facili da usare e rappresentano un substrato economico per testare una varietà di proprietà di rivestimento, come opacità, resa, il flusso e il comportamento di livellamento. Sono utilizzati per testare le finiture architettoniche per legno, finiture industriali, prodotti per l'industria automobilistica o anche prodotti cosmetici (ad esempio smalto). A seconda delle proprietà del materiale da testare, o del suo utilizzo, sono disponibili diversi tipi di carte di prelievo. I diagrammi di prova dipendono dalla tecnologia del rivestimento. A seconda del tipo di solvente usato nella formulazione della vernice, il grafico di prelievo deve essere più o meno resistente ai solventi. Il tipo di resina richiede differenti tipi di solventi e a seconda della polarità del solvente, gli ingredienti organici saranno più o meno attivati.

 

Tester utilizzato per determinare i cedimenti del prodotto.Utilizzato per determinare il relativo livellamento di materiali di rivestimento liquidi prima del trattamento in laboratorio.