Effettuare un controllo preliminare per il flusso newtoniano e scegliere una tazza di flusso che darà un tempo di scorrimento tra 30 e 100s per il materiale di prova. Determinare il tempo di flusso, ripetere la determinazione, ma questa volta consentire al materiale di rimanere nella coppa di scorrimento per 60s prima di rimuovere il dito utilizzato per chiudere l'orifizio. Se il secondo risultato differisce dal primo risultato di oltre il 10%, il materiale deve essere considerata non-Newtoniano e quindi non adatto per il controllo di coerenza e per la misurazione del tempo di flusso. Per determinare il tempo di scorrimento, regolare la temperatura del campione, e la coppa di scorrimento, a (23,0 ± 0,5) °C, o ad un'alternativa temperatura concordata. Se viene utilizzato il contenitore a temperatura controllata, si consiglia di condizionare la coppa di scorrimento e il campione mettendoli nel contenitore prima dell'uso. Posizionare la coppa di scorrimento sullo stand, in una posizione libera da correnti d'aria e, utilizzando la livella a bolla e regolando le viti di livellamento del supporto, assicurarsi che il bordo superiore della coppa di flusso è in un piano orizzontale. Riempire la tazza a gravità, con l'orifizio chiuso da un dito, riempire la coppa di scorrimento con il, campione senza bolle ben agitata, versando lentamente per evitare la formazione di bolle d'aria. Se si formano delle bolle, permettere loro di salire in superficie e rimuoverle. Rimuovere qualsiasi menisco sia passando il raschietto regolo sull'intero bordo della tazza di flusso sia facendo scorrere sul bordo una lastra di vetro piatto con bordi arrotondati in modo che si formino bolle d'aria tra il vetro e la superficie del campione, successivamente scorrendo questa piastra orizzontalmente sul bordo della tazza flusso, in modo che, quando la piastra viene rimossa, il livello del campione coincide con il bordo superiore della tazza di flusso. Per la misurazione del tempo di scorrimento, posizionare un ricevitore adatto sotto la coppa di scorrimento in modo che la distanza tra l'orifizio della coppa di scorrimento e la superficie del campione ricevuto non sia mai inferiore a 100 mm. Rimuovere il dito dal foro e contemporaneamente iniziare il conteggio del dispositivo, fermandosi non appena si verifica la prima pausa nel flusso del campione vicino all'orifizio. Registrare il tempo di scorrimento arrotondato a 0,5 s. Ripetere la determinazione , effettuare una seconda misurazione su un'altra porzione del campione e registrare il tempo di scorrimento con l'approssimazione di 0,5 s. Calcolare la media delle due determinazioni. Se le due determinazioni differiscono per più del 5%, svolgere una terza determinazione. Se la terza misurazione e una delle determinazioni precedenti non differiscono per più del 5%, scartare il valore anomalo e calcolare il risultato come media di due determinazioni accettate.

 

 

Tipologia materialeNorma di riferimentoMetodo di prova
pitture/vernici - EN ISO 2431

 

 

 

 

La prova ha lo scopo di determinare la fluidità di pitture e vernici.La prova ha lo scopo di determinare la fluidità di pitture e vernici.La prova ha lo scopo di determinare la fluidità di pitture e vernici.