La finezza del cemento si misura sotto forma di superficie specifica osservando il tempo necessario perché una quantità fissa di aria passi attraverso un letto di cemento compattato di dimensioni e porosità specificate. In condizioni normalizzate, la superficie specifica del cemento è proporzionale a √t, dove t è il tempo necessario perché una data quantità di aria passi attraverso il letto di cemento compattato. Il numero e le dimensioni dei singoli pori nel letto specificato, sono determinati secondo la distribuzione delle dimensioni delle particelle di cemento che determina altresì il tempo necessario per il passaggio dell'aria. Il metodo è comparativo e non assoluto, quindi, per calibrare l'apparecchiatura, è necessario un campione di riferimento di superficie specifica nota.

Inserire la superficie conica nella cellula dell'alloggiamento della parte superiore del manometro utilizzando, se necessario, un po’ di grasso leggero per garantire una tenuta ermetica. Fare attenzione a non perturbare il letto di cemento. Chiudere la parte superiore del cilindro con un tappo adatto. Aprire il rubinetto a maschio e con una leggere aspirazione alzare il livello del liquido manometrico fino alla linea incisa superiore. Chiudere il rubinetto a maschio e osservare che il livello del liquido manometrico rimanga costante. Qualora scenda, rifare il collegamento cellula/manometro e controllare il rubinetto a maschio. Ripetere la prova di fuga fino a quando la tenuta ermetica permette un livello costante del liquido. Aprire il rubinetto a maschio e con una lieve aspirazione portare il livello del liquido al livello della linea incisa superiore. Chiudere il rubinetto. Togliere il tappo dalla parte superiore del cilindro. Il liquido manometrico comincerà a defluire. Avviare il cronometro non appena il liquido raggiunge la seconda linea incisa e bloccarlo quando il liquido raggiunge la terza linea incisa. Registrare il tempo t con precisione di 0,2 s e la temperatura con precisione di 1 °C.

Ripetere la procedura sullo stesso letto e registrare i valori addizionali di tempo e temperatura. Preparare un letto fresco dello stesso cemento con un secondo campione seguendo la procedura.

 

Tipologia materialeNorma di riferimentoMetodo di prova
cementi EN 197-1 EN 196-6

 

La finezza del cemento si misura sotto forma di superficie specifica osservando il tempo necessario perché una quantità fissa di aria passi attraverso un letto di cemento compattato di dimensioni e porosità specificate.